Quantificazione del danno in Europa

15 November 2018
Capabilities and Services

Infrazioni delle norme per la concorrenza, come ad esempio cartelli e abusi di posizione dominante, possono causare un danno a consumatori e imprese, e i soggetti vittime di tali infrazioni possono richiedere il risarcimento per il danno subito. Infatti, in aggiunta alle sanzioni imposte dalle autorità garanti della concorrenza, le imprese responsabili dell’infrazione sono spesso chiamate a risarcire i soggetti che hanno subito il danno. Gli sforzi della Commissione europea volti a sostenere il private enforcement della legge della concorrenza attraverso l’allestimento di una adeguata base regolamentare alle richieste di risarcimento del danno hanno contribuito ad un notevole incremento di tali azioni nei tribunali degli Stati Membri, in particolare in Germania, Regno Unito e Paesi Bassi, ma anche in Italia e altri paesi. Inoltre, esiste un numero indefinito di dispute extragiudiziali che spesso comportano ingenti richieste di risarcimento.